• Sport
  • mercoledì 29 gennaio 2020

Dal 2021 Valentino Rossi non correrà più con la Yamaha ufficiale in MotoGP

Il team ufficiale della Yamaha in MotoGP ha reso noto che dal 2021 Valentino Rossi non sarà più uno dei suoi due piloti ufficiali: verrà sostituito dopo quindici anni dal pilota francese di origini italiane Fabio Quartararo, attualmente sotto contratto con il team Petronas, cliente della Yamaha. L’azienda giapponese ha specificato che se Rossi — che compirà 41 anni a breve — dovesse decidere di continuare a correre nel Motomondiale anche nella prossima stagione, lo farà nel team cliente, dove potrà prendere il posto di Quartararo. Ha aggiunto che la decisione di Rossi verrà resa nota nei prossimi mesi, una volta iniziata la sua ultima stagione con la Yamaha ufficiale.

(Mirco Lazzari gp/Getty Images)