• Mondo
  • mercoledì 22 gennaio 2020

Toyota e Honda hanno annunciato il richiamo di più di sei milioni di veicoli per problemi agli airbag

Toyota e Honda hanno annunciato di voler richiamare più di sei milioni di veicoli in tutto il mondo a causa di problemi agli airbag.

Toyota sta richiamando circa 3,4 milioni di auto di cui 2,9 milioni negli Stati Uniti. Tra i modelli interessati ci sono delle Toyota Corolla, Matrix, Avalon e Avalon Hybrid, prodotte tra il 2010 e il 2019. Il possibile guasto riguarda delle interferenze elettriche che potrebbero ostacolare il gonfiaggio dell’airbag in caso d’incidente. Honda ha annunciato il richiamo di 2,7 milioni di automobili, di cui 2,4 milioni negli Stati Uniti e 300mila in Canada. La casa automobilistica ha affermato che alcune Acura prodotte tra il 1996 e il 2003 hanno problemi legati a una differente versione degli airbag prodotti da Takata, già al centro di un massiccio richiamo nel 2014.

(AP Photo/Lim Huey Teng, File )