• Media
  • mercoledì 22 gennaio 2020

Lucia Annunziata lascerà la direzione dell’edizione italiana dello HuffPost

Lucia Annunziata lascerà la direzione dell’edizione italiana dello HuffPost. Lo ha scritto questa mattina Prima Comunicazione dicendo che la decisione di Annunziata è stata riferita ieri al direttore generale di Gedi Maurizio Scanavino e al direttore del personale Moro. L’edizione italiana dello HuffPost è controllata al 49 per cento dal gruppo Gedi e per il 51 per cento da Verizon.

Quello che fino a qualche tempo fa era chiamato Huffington Post (e che poi ha cominciato a farsi chiamare HuffPost) è un giornale online – e aggregatore di blog – fondato dalla giornalista greco-americana Arianna Huffington nel 2005: la sua versione italiana è stata lanciata il 25 settembre 2012 in collaborazione col gruppo Espresso (lo stesso che pubblica Repubblica e molti giornali locali) e America OnLine (AOL), la proprietaria della testata. Annunziata era stata scelta come direttrice fin dall’inizio.

Alcune ore dopo l’articolo di Prima Comunicazione, sul sito dello HuffPost è stato pubblicato un comunicato che parla dei risultati raggiunti in questi anni e negli ultimi mesi dal sito e in cui la redazione ringrazia «Lucia Annunziata per lo straordinario lavoro alla guida di HuffPost» e auspica che «il Gruppo Gedi colga l’occasione per chiarire in tempi rapidi le strategie di sviluppo e le prospettive per la testata».

Lucia Annunziata, Milano, 11 novembre 2019 (ANSA/CARLO COZZOLI/FOTOGRAMMA)