Le prime pagine di oggi

Il vertice di Mosca sulla Libia, le nomination agli Oscar, e l'accordo nella famiglia reale inglese sul principe Harry e Meghan Markle

La maggior parte dei giornali di oggi si occupa in apertura della situazione in Libia, con l’accordo per la tregua che non è ancora stato firmato dal maresciallo Haftar e le ipotesi su una forza militare internazionale che potrebbe essere guidata dall’Italia. Il Corriere della Sera e il Messaggero aprono invece sul piano di modifiche alle tasse sul lavoro allo studio del governo, la Stampa titola sui rapporti fra Papa Francesco e Benedetto XVI, il Fatto segue le indagini sui presunti finanziamenti illegali russi alla Lega, e il Tempo apre sul blocco della circolazione delle automobili diesel a Roma per l’inquinamento.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.