• Sport
  • martedì 14 gennaio 2020

Il Barcellona ha esonerato l’allenatore Ernesto Valverde e nominato al suo posto Quique Setién

Quique Setién è il nuovo allenatore della squadra di calcio del Barcellona, dopo l’esonero di Ernesto Valverde avvenuto sei mesi prima del termine del contratto; il Barcellona non esonerava un allenatore dal 2003, quando licenziò l’olandese Louis van Gaal. Con Valverde il Barcellona ha vinto due volte la Liga, una Coppa del Re e una Supercoppa di Spagna, ma ha anche subito sconfitte pesanti e le ultime prove non sono state molto convincenti, compresa l’eliminazione dalla Supercoppa in Arabia Saudita.

Quique Setién ha 61 anni, è un calciatore ed ex allenatore di diversi squadre spagnole, tra cui il Las Palmas e il Betis Siviglia; il suo contratto durerà due anni e mezzo, fino al giugno del 2022. Setién verrà presentato ufficialmente domani in una conferenza stampa al Camp Nou, lo stadio del Barcellona. Da calciatore era un centrocampista: giocò nell’Atlético Madrid e per dodici stagioni con il Racing Santander.

(David Ramos/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.