• Mondo
  • lunedì 13 gennaio 2020

Il comunicato della regina Elisabetta sulla questione del principe Harry e di Meghan Markle

La regina del Regno Unito Elisabetta II ha diffuso un comunicato sulla questione del principe Harry e di Meghan Markle, che la settimana scorsa avevano annunciato di voler rinunciare a molti dei compiti che spettano ai membri della famiglia reale e diventarne più indipendenti anche dal punto di vista economico. Il comunicato è stato diffuso al termine di una riunione a cui hanno partecipato tutti i membri anziani della famiglia reale, compreso Harry, suo fratello William e loro padre il principe Carlo. Con toni molto distensivi, nel comunicato la Regina ha parlato di un «dialogo costruttivo» e ha detto che lei e tutta la famiglia appoggiano il bisogno di Harry e Meghan Markle di costruirsi una loro famiglia. Per il momento, dice il comunicato, Meghan Markle ed Harry vivranno sia nel Regno Unito che in Canada: ci sarà un periodo di transizione durante il quale verranno prese decisioni definitive sui futuri rapporti che avranno con la famiglia reale.

Leggi ancheCosa vuol dire la decisione di Harry e Meghan

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.