Le prime pagine di oggi

L'attacco iraniano a due basi militari in Iraq, la situazione in Libia, e lo smog nel nord Italia

Ci sono notizie diverse in apertura sui giornali di oggi: mentre alcuni seguono la situazione in Libia, con i combattimenti fra le forze del maresciallo Haftar e quelle di al Serraj e i tentativi diplomatici dell’Unione Europea per raggiungere una tregua, il Corriere della Sera e il Messaggero titolano sull’attacco missilistico iraniano di stanotte su due basi militari irachene che ospitano soldati americani. Il Giornale apre invece sull’annuncio del congresso del movimento delle “sardine”, il Secolo XIX e Libero si occupano della decisione del tribunale di Taranto contraria allo spegnimento dell’altoforno due dell’ex ILVA, e il Dubbio segue la discussione nella maggioranza sulla prescrizione.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.