Joaquin Phoenix finge di tenere il suo premio come miglior attore in un film drammatico per Joker – Golden Globe, 5 gennaio 2020 (AP Photo/Chris Pizzello)

Le foto più belle dei Golden Globe

Joaquin Phoenix, Quentin Tarantino, Phoebe Waller-Bridge e gli altri che valeva la pena fotografare ai premi di film e serie tv

Joaquin Phoenix finge di tenere il suo premio come miglior attore in un film drammatico per Joker – Golden Globe, 5 gennaio 2020 (AP Photo/Chris Pizzello)

Nella notte tra domenica 5 e lunedì 6 gennaio sono stati consegnati i Golden Globe, gli importanti premi per cinema e tv assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association. In tutto sono stati assegnati 25 premi: i più importanti per il cinema – al miglior film drammatico e al miglior film comedy – sono andati a 1917 e a C’era una volta…a Hollywood. I due premi per le serie tv sono andati invece a Succession e Fleabag, mentre Chernobyl ha vinto il premio per la miglior miniserie.

Tra i grandi delusi della serata ci sono stati senza dubbio The Irishman, che aveva cinque nomination e non ha vinto nemmeno un premio, e Netflix, le cui serie avevano ottenuto in tutto 34 nomination e che alla fine si è portata a casa solo due premi.

A seguire invece le foto migliori della serata e delle feste che l’hanno conclusa, con la solita gente che maneggia premi e il solito glamour di queste occasioni.

Golden Globe 2020: tutti i vincitori