È morto lo stilista francese Emanuel Ungaro, aveva 86 anni

Il 21 dicembre è morto a 86 anni lo stilista francese Emanuel Ungaro. Era nato nel 1933 a Aix-en-Provence, dove suo padre, un italiano nato a Francavilla Fontana, era emigrato per scappare dalla dittatura fascista. A 22 anni Ungaro si traferì a Parigi, dove iniziò a lavorare nell’alta moda, e poco dopo andò a Barcellona per lavorare con Balenciaga. Nel 1968 tornò in Francia per fondare il proprio atelier, e nel corso degli anni il marchio Ungaro divenne uno dei più importanti della moda parigina. Nel 1996 cedette l’azienda al gruppo italiano Ferragamo, e nel 2004 si ritirò definitivamente dal mondo della moda. Dal 2014 il marchio Ungaro è diventato di proprietà dell’azienda italiana Aeffe.

(ANSA/CLAUDIO ONORATI)