• Italia
  • lunedì 9 dicembre 2019

Un tifoso del Milan è stato accoltellato al termine della partita Bologna-Milan

Domenica sera un tifoso del Milan è stato accoltellato al termine della partita di Serie A Bologna-Milan, finita 2 a 3. L’incidente, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe avvenuto in seguito a una rissa tra alcuni tifosi milanisti: la Gazzetta dello Sport scrive che il motivo del litigio sarebbe stato un paio di pantaloncini lanciato da un giocatore del Milan verso il settore ospiti, e conteso tra più tifosi. Repubblica scrive che il tifoso ferito è stato trasportato all’ospedale Maggiore di Bologna in gravi condizioni, mentre il presunto aggressore sarebbe stato individuato e fermato dalla Digos.

(ANSA/GIORGIO BENVENUTI)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.