Le prime pagine di oggi

Il voto di Rousseau sulla partecipazione del Movimento 5 Stelle alle elezioni regionali, Netanyahu incriminato, e le modifiche all'esame di maturità

Su tutti i giornali di oggi l’apertura è dedicata al voto degli iscritti alla piattaforma Rousseau con il quale è stato deciso che il Movimento 5 Stelle si presenti da solo alle prossime elezioni regionali in Calabria e Emilia-Romagna, notizia interpretata dai giornali come una bocciatura della leadership di Luigi Di Maio che si era espresso contro la partecipazione. Libero continua a criticare il movimento delle “sardine”, Avvenire apre su un nuovo naufragio di migranti nel Mediterraneo, e i giornali economici aprono sulla riduzione del rating delle banche tedesche da parte dell’agenzia Moody’s.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.