• Mondo
  • mercoledì 13 Novembre 2019

Almeno sette persone, di cui quattro straniere, sono state uccise in un attentato a Kabul, in Afghanistan

Almeno sette persone, di cui quattro straniere, sono state uccise mercoledì in un attentato a Kabul, in Afghanistan. Non è ancora chiaro se l’esplosione sia stata dovuta a una bomba messa all’interno di un veicolo o se sia stata azionata da un attentatore suicida. Il portavoce del ministro dell’Interno afghano, Nasrat Rahimi, ha detto che la bomba ha colpito un SUV appartenente a una società di sicurezza privata canadese, la GardaWorld. Almeno quattro stranieri dipendenti della società sono stati feriti, ma la nazionalità dei morti non è ancora stata diffusa. Per il momento nessun gruppo ha rivendicato l’attentato.

(AP Photo/Rahmat Gul)