• Mondo
  • venerdì 1 Novembre 2019

La compagnia aerea australiana Qantas ha ritirato tre aerei Boeing dopo avere scoperto la presenza di crepe strutturali

La compagnia aerea australiana Qantas ha ritirato tre dei suoi Boeing 737 dopo avere trovato crepe strutturali sulla forcella che collega le ali alla fusoliera dei mezzi. Qantas ha detto che non ritirerà tutta la sua flotta di Boeing 737, nonostante il parere del sindacato degli ingegneri aeronautici. In una conferenza stampa tenuta venerdì, un portavoce della compagnia ha fatto sapere che erano stati effettuati tutti i controlli ritenuti necessari per garantire la sicurezza dei passeggeri, e che era stato deciso di non ritirare altri aerei se non i tre Boeing su cui erano state trovate le crepe.

(Cameron Spencer/Getty Images)