• Italia
  • martedì 29 Ottobre 2019

I migranti della Ocean Viking sbarcheranno a Pozzallo

I migranti salvati nel Mediterraneo che si trovano a bordo della nave Ocean Viking, gestita dalle ong Medici Senza Frontiere e SOS Méditerranée, sbarcheranno nel porto di Pozzallo, nel sud della Sicilia. Lo ha comunicato il ministero dell’Interno spiegando che «si è conclusa la procedura di ricollocazione» dei migranti.

Da più di dieci giorni a bordo della Ocean Viking ci sono 104 migranti. Il 20 ottobre, due giorni dopo le operazioni di soccorso, la nave aveva chiesto ai governi di Italia e Malta un porto dove sbarcare le persone soccorse, ma fino a oggi i due paesi non avevano dato nessun permesso. Come scrive il Corriere della Sera, «in base all’accordo sottoscritto dal governo con Francia, Malta, Germania e Portogallo, 70 persone verranno immediatamente ricollocate al di fuori dell’Italia». Medici Senza Frontiere ha anche scritto su Twitter che è stato trovato un accordo per il ricollocamento dei 90 migranti a bordo della nave Alan Kurdi, ma ancora non si sa in quale porto sbarcheranno.

(EPA/MSF / HANDOUT)