• Mondo
  • venerdì 25 Ottobre 2019

In California è stato ordinato a decine di migliaia di persone di lasciare le proprie case a causa degli incendi in corso

Le autorità della California hanno ordinato a decine di migliaia di persone di lasciare le proprie case a causa degli incendi in corso in diverse zone dello stato americano, che tra le altre cose hanno spinto la più grande società statale di servizi a imporre diversi blackout elettrici. Le evacuazioni più numerose sono state ordinate nella California meridionale, soprattutto nella zona di Los Angeles, dove giovedì sono bruciate diverse case e dove il fuoco è stato spinto dal vento fino all’area di Santa Clarita. Le autorità hanno detto che non ci sono notizie di feriti, ma i vigili del fuoco non sono ancora riusciti a spegnere gli incendi.

Un incendio nella contea di Sonoma, California (AP Photo/Noah Berger)