• Sport
  • venerdì 18 ottobre 2019

La partita di calcio Barcellona-Real Madrid in programma per il 26 ottobre è stata rinviata per via dei disordini in Catalogna

A causa degli scontri e dei disordini in corso a Barcellona in questi giorni, dovuti alle proteste contro le condanne ai leader indipendentisti catalani, il “Comité de Competición”, un tribunale della Federazione calcistica spagnola che prende decisioni in ambito sportivo, ha deciso di rinviare a data da destinarsi la partita tra Barcellona e Real Madrid in programma per il 26 ottobre al Camp Nou. Il Real Madrid aveva chiesto un rinvio, mentre il Barcellona aveva insistito sul fatto che si potesse giocare. Entrambe le squadre erano contrarie alla prima ipotesi che era stata proposta per risolvere il problema, cioè giocare giocare la partita di settimana prossima a Madrid e giocare a Barcellona la partita del girone di ritorno, a marzo.

Lo stadio di Barcellona Nou Camp il 6 febbriaio 2019, prima di una partita tra Barcellona e Real Madrid (Alex Caparros/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.