• Mondo
  • giovedì 17 Ottobre 2019

La Cina sta costruendo la sua prima portaerei di grandi dimensioni

Immagini satellitari ad alta risoluzione pubblicate dall’agenzia di stampa Reuters mostrano che la Cina sta costruendo, nel cantiere navale di Jiangnan a Shanghai, la sua prima portaerei di grandi dimensioni. Le immagini fanno pensare che non sarà l’unica, vista l’organizzazione e la vastità delle infrastrutture attorno, che potrebbero essere le basi per un nuovo cantiere. Le immagini sono state date a Reuters dal think tank statunitense Centre for Strategic and International Studies (CSIS), che ha raccolto foto dello scorso aprile, settembre e ottobre.

La nuova portaerei sarà la prima cinese ad avere un ponte piatto e una catapulta per aerei, che consentirà l’utilizzo di una maggiore varietà di aerei; lo scafo, secondo gli esperti del CSIS, potrebbe essere terminato entro un anno, poi la nave verrebbe spostata in un porto appena costruito per essere adeguatamente attrezzata. Finora la Cina aveva costruito solo due portaerei di dimensioni più piccole, in grado di trasportare fino a 25 aerei lanciati da rampe; le portaerei americane più grandi di solito ne trasportano un centinaio. Secondo il CSIS, è quasi completata invece la costruzione del porto sul fiume Yangtze: ha un pontile lungo quasi un chilometro e grandi edifici per fabbricare componenti di navi. Soltanto un anno fa, le immagini satellitari mostravano che nella zona si svolgevano attività agricole.

(Reuters)