(Gareth Cattermole/Getty Images)

Le foto più belle del London Film Festival

Con Al Pacino, Martin Scorsese, Robert De Niro, Timothée Chalamet, Laura Dern, Keira Knightley ed Eddie Redmayne, tra gli altri

(Gareth Cattermole/Getty Images)

Domenica 13 ottobre si è conclusa la 63esima edizione del London Film Festival, il festival di cinema che si svolge con il patrocinio del British Film Institute e che ogni anno presenta centinaia di film provenienti da diversi paesi. Il premio più importante, quello per il miglior film, lo ha vinto il thriller Un gioco da ragazzi – Monos, del regista Alejandro Landes, che racconta di ragazzi-soldato che vivono su una montagna in Colombia sorvegliando un ostaggio.

Il festival è iniziato il 2 ottobre con la proiezione di The Personal History of David Copperfield, con Gwendoline Christie e Dev Patel, e si è concluso ieri con quella di The Irishman, un’ottima occasione per ritrarre in una sola foto Al Pacino, Martin Scorsese e Robert De Niro. Nel mezzo sono passati di lì: Timothée Chalamet, Shia LaBeouf, Laura Dern, Harvey Keitel, Keira Knightley, Eddie Redmayne e Adam Driver, tra gli altri.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.