• Cultura
  • Questo articolo ha più di tre anni

È morto l’attore Carlo Croccolo, famoso per i film con Totò e per “Tre uomini e una gamba”

È morto a 92 anni l’attore comico napoletano Carlo Croccolo, famoso per i suoi ruoli in diversi film di Totò, per aver doppiato Oliver Hardy e più recentemente per il ruolo del “padre della sposa” nel film Tre uomini e una gamba, di Aldo, Giovanni e Giacomo. Croccolo aveva cominciato a recitare negli anni Cinquanta, lavorando con Totò in 47 morto che parlaMiseria e nobiltàTotò lascia o raddoppia? e Signori si nasce. In carriera lavorò anche con i fratelli De Filippo, con Vittorio De Sica e con Ingmar Bergman. Oltre all’attore fece anche il doppiatore, dando la voce a Oliver Hardy in diversi film di Stanlio e Ollio. Più recentemente aveva guadagnato una certa notorietà con le generazioni più giovani per il ruolo di Eros Cecconi in Tre uomini e una gamba, uno dei personaggi più riusciti del film.