• Mondo
  • venerdì 11 Ottobre 2019

Ci sono state alcune esplosioni a bordo di una petroliera iraniana nel Mar Rosso

Stamattina intorno alle 5 di mattina ora locale – le 4 di mattina italiana – ci sono state alcune esplosioni a bordo di una petroliera iraniana nel Mar Rosso. La nave appartiene alla società petrolifera nazionale dell’Iran. Le esplosioni sono avvenute a circa 100 chilometri al largo del porto di Jeddah, una delle principali città dell’Arabia Saudita. Da mesi nel Mar Rosso e nello Stretto di Hormuz ci sono continue tensioni fra l’Iran e gli alleati degli Stati Uniti, fra cui soprattutto l’Arabia Saudita. In un comunicato, la società petrolifera nazionale iraniana ha detto che le esplosioni sono state «probabilmente causate da alcuni missili» e che «l’equipaggio è al sicuro, e la nave rimane in sicurezza».