• Sport
  • lunedì 30 Settembre 2019

La FIFA ha ordinato al Cardiff City di pagare 6 milioni di euro al Nantes per il trasferimento di Emiliano Sala

La squadra di calcio gallese del Cardiff City dovrà pagare 6 milioni di euro al Nantes per il trasferimento di Emiliano Sala, il giocatore argentino morto a 28 anni in un incidente aereo proprio mentre si stava trasferendo dalla Francia alla sua nuova squadra gallese. Sala aveva firmato il contratto con il Cardiff City poche ore prima dell’incidente, ma dopo la sua morte il Cardiff City si era rifiutato di pagare i 17 milioni di euro preventivamente concordati con il Nantes, sostenendo che Sala non fosse ancora a tutti gli effetti un loro giocatore. Ora la FIFA ha ordinato al club gallese di pagare 6 milioni di euro, circa 11 milioni in meno rispetto al primo accordo.

(Catherine Ivill/Getty Images)