• Mondo
  • giovedì 26 Settembre 2019

Almeno 20 persone sono morte in Indonesia per le conseguenze di un terremoto di magnitudo 6,5

Almeno 20 persone sono morte in Indonesia per le conseguenze del terremoto di magnitudo 6,5 che ha colpito questa mattina la parte orientale del paese. Agus Wibowo, portavoce dell’ente che si occupa della gestione dei disastri naturali, ha aggiunto che ci sono almeno 100 feriti e che alcune migliaia di persone sono state evacuate. L’epicentro del terremoto è stato a 37 chilometri dalla città di Ambon, che si trova sulle isole Molucche e ha circa 400mila abitanti. In seguito al terremoto ci sono stati crolli e danni a diversi edifici.

(AP Photo)