• Mondo
  • martedì 24 settembre 2019

Placido Domingo ha accettato di cancellare tutte le sue esibizioni alla Metropolitan Opera di New York per via delle accuse di molestie sessuali nei suoi confronti

Placido Domingo, il più famoso cantante d’opera vivente, ha accettato di cancellare tutte le sue esibizioni future alla Metropolitan Opera di New York come richiesto dal teatro dopo che nel corso dell’estate 20 donne lo avevano accusato di molestie sessuali. Domingo, che ha 78 anni, avrebbe dovuto cantare nel Macbeth di Verdi domani sera: sarebbe stata la sua prima esibizione negli Stati Uniti dopo la diffusione delle accuse. Fino a ieri sembrava che il cantante dovesse partecipare all’opera e lunedì aveva preso parte alle prove.

 

(Phillip Faraone/Getty Images for Musco Center for the Arts at Chapman University)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.