• Italia
  • domenica 22 settembre 2019

I sospettati dell’incendio di venerdì notte a Sarno, in provincia di Salerno, sono sei ragazzi, di cui cinque minorenni

Secondo i carabinieri di Nocera Inferiore, i responsabili dell’incendio di venerdì sera sul monte Saretto di Sarno, in provincia di Salerno, sono sei ragazzi del posto, di cui cinque minorenni, ha scritto Repubblica. La posizione dei ragazzi è esaminata in queste ore dal pm Angelo Frattini della procura del Tribunale dei Minorenni di Salerno, e dal pm Anna Chiara Fasano della procura della Repubblica di Nocera Inferiore. Sempre secondo Repubblica, l’incendio sarebbe stato il risultato di uno scherzo sfuggito al controllo dei ragazzi.

Un'immagine dell'incendio a Sarno presa da un video di Fanpage
TAG:

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.