• Mondo
  • sabato 21 Settembre 2019

Quattro turisti cinesi sono morti in un incidente d’autobus nello Utah

Venerdì mattina, verso le 11:30 ora locale, un autobus che trasportava un gruppo di turisti cinesi è uscito di strada ed è andato a sbattere contro un guardrail vicino al Bryce Canyon National Park, nello Utah (Stati Uniti): 4 persone sono morte e almeno 5 sono ferite. L’autobus trasportava 31 persone, tutte cinesi tranne l’autista, sino-americano; le indagini sulle cause dell’incidente sono in corso. Il Bryce Canyon National Park è famoso per i tipici rilievi rocciosi chiamati hoodoos ed è una meta turistica molto popolare: nel 2018 fu visitato da circa 2,7 milioni di turisti.

(Spenser Heaps/The Deseret News via AP)
TAG: