• Cultura
  • venerdì 13 settembre 2019

Uniqlo ha aperto il primo negozio in Italia, a Milano

Venerdì 13 settembre alle 10 ha aperto il primo negozio in Italia dell’azienda giapponese Uniqlo, che si trova in piazza Cordusio 2 a Milano. All’inaugurazione sono stati offerti una colazione tradizionale preparata dalla Gastronomia Yamamoto, un’esibizione di percussioni e omaggi ai primi 200 clienti a entrare nel negozio, che è vasto 1.500 metri quadrati distribuiti su tre piani. Chi nel weekend farà acquisti per almeno 50 euro riceverà in regalo una borsa di tela dell’illustratrice italiana Olimpia Zagnoli.

L’Italia è il decimo paese europeo ad avere negozi di Uniqlo, la più importante azienda di moda giapponese di fast fashion, che offre capi base di buona qualità e prezzi accessibili. Nel negozio di Milano si potranno comprare abiti da uomo, donna, bambino e neonato, e ci saranno anche collaborazioni realizzate con musei, artisti e marchi italiani, come Maruni, Medea, Rossignoli e Seletti.

Uniqlo è un marchio di Fast Retailing, Co., Ltd., una holding giapponese che controlla anche Helmut Lang, PLST (Plus T) e Comptoir des Cotonniers, tra gli altri; nel 2018 ha fatturato per 17,9 miliardi di euro.

Uniqlo a Milano (Uniqlo)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.