La sfilata di Sies Marjan, New York, 8 settembre 2019 (Roy Rochlin/Getty Images for NYFW: The Shows)
  • Moda
  • giovedì 12 settembre 2019

Le foto della Settimana della moda di New York

Dopo un'edizione così così stavolta le sfilate hanno avuto successo, tra celebrities e modelle come Gigi Hadid, Nicole Kidman, Kate Hudson e Serena Williams

La sfilata di Sies Marjan, New York, 8 settembre 2019 (Roy Rochlin/Getty Images for NYFW: The Shows)

Dal 4 all’11 settembre si è svolta la Settimana della moda di New York, detta anche NYFW (New York Fashion Week), dove i principali marchi statunitensi – ma anche molti stranieri che hanno scelto di sfilare negli Stati Uniti – hanno presentato le loro collezioni per la primavera/estate del 2020. L’anno scorso la NYFW sembrava in un momento di grande crisi, ma quest’anno il neo presidente del Consiglio della moda americana, lo stilista Tom Ford, si è impegnato per cambiare le cose e farla tornare rilevante. Il calendario ufficiale è stato accorciato a cinque giorni, sono stati invitati molti giornalisti stranieri a spese degli organizzatori e ospitate 82 sfilate e presentazioni, con marchi rilevanti come Marc Jacobs, Tommy Hilfiger, Ralph Lauren, Oscar de la Renta, Proenza Schouler e lo stesso Ford. Le celebrità, come sempre a New York, hanno affollato le prime file delle sfilate più importanti: si sono viste Nicole Kidman, Kate Hudson, Kate Moss, Miley Cyrus, Paris Hilton e molte altre.

Tra le sfilate di cui si è parlato di più c’è quella di Michael Kors a Brooklyn, particolarmente patriottica anche per la colonna sonora, da American Pie di Don McLean ad America di Simon and Garfunkel; Ralph Lauren, che ha presentato la collezione per l’autunno in corso, con un’esibizione jazz della cantante Janelle Monáe; e Marc Jacobs nell’enorme spazio di cinquemila metri quadrati di Park Avenue Armory, con un fronte di modelle dagli abiti sartoriali e coloratissimi che si è incamminato verso il pubblico seduto sulle sedie.

Si è parlato molto anche della sfilata di Savage x Fenty, la linea di intimo disegnata dalla cantante e stilista Rihanna: è stata un aggiornamento delle celebri sfilate di Victoria’s Secret, con modelle nere, bianche, asiatiche di tutte le diverse forme del corpo, che ballavano con complicate mosse e acrobazie; sarà trasmessa su Amazon Prime il 20 settembre.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.