• Italia
  • giovedì 12 Settembre 2019

Quattro persone sono annegate in una vasca di liquami di un’azienda agricola di Arena Po (Pavia)

Quattro uomini di nazionalità indiana sono annegati in una vasca di liquami di un’azienda agricola di Arena Po, comune di un migliaio e mezzo di abitanti in provincia di Pavia (Lombardia): due erano i titolari, Prem e Tarsem Singh, rispettivamente di 47 e 45 anni, gli altri due erano operai dell’azienda. Il Corriere ha scritto che, secondo i primi accertamenti dei Carabinieri, sembra che i quattro stessero lavorando vicino alle vasche di compostaggio del fertilizzante, accanto all’allevamento di bovini, quando sarebbero precipitati. Non è ancora chiaro però cosa abbia provocato la caduta.

Arena Po (Google Maps)