• Mondo
  • martedì 10 Settembre 2019

Tre persone sono morte in una sparatoria a Dordrecht, nei Paesi Bassi

Tre persone sono morte e una è stata ferita in una sparatoria a Dordrecht, nei Paesi Bassi. Il quotidiano olandese De Telegraaf scrive che l’autore della sparatoria sarebbe un poliziotto, che avrebbe ucciso la sua famiglia e che si sarebbe poi ucciso, ma la notizie è ancora da confermare. Il giornale locale BN DeStem scrive che l’uomo avrebbe ucciso le figlie di otto e dodici anni e ferito la loro madre e sua compagna; la coppia si stava separando ma viveva ancora insieme. La polizia non ha fornito dettagli ufficiali sulla sparatoria e si è limitata a confermare su Twitter la morte di tre persone e che le indagini sono in corso. Dordrecht si trova circa 20 chilometri a sud-est di Rotterdam e ha circa 120mila abitanti.

(Google Maps)