• Italia
  • domenica 18 agosto 2019

Da 9 giorni si cerca un turista francese disperso in provincia di Salerno

Da 9 giorni nelle montagne del Cilento, nella provincia di Salerno, si cerca un turista francese di 27 anni, Simon Gautier. L’uomo aveva chiamato il 112 il 9 agosto scorso, dicendo di essere caduto in una scarpata e di essersi rotto le gambe; tuttavia non aveva potuto dare un’indicazione precisa su dove si trovasse. Si sa solo che prima di smarrirsi Gautier si trovava a Policastro Bussentino, frazione del comune di Santa Marina: venerdì il sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato ha consegnato ai carabinieri alcuni video fatti da telecamere di videosorveglianza comunali che mostrano Gautier l’8 agosto. Grazie ai video e alcune testimonianze i carabinieri hanno ricostruito cosa fece Gautier il giorno prima di chiamare i soccorsi. Intanto le ricerche continuano, dal mare (Gautier nella chiamata al 112 aveva detto di poter vedere il mare dal punto in cui si trovava) e con droni.

Le ricerche di Simon Gautier in Cilento in una fotografia diffusa il 16 agosto 2019 dal Soccorso Alpino e Speleologico Italiano (La Presse/AFP/Soccorso Alpino e Speleologico italiano)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.