• Mondo
  • sabato 17 Agosto 2019

In molti aeroporti internazionali degli Stati Uniti ci sono stati dei ritardi a causa di un problema informatico

In molti grandi aeroporti degli Stati Uniti ci sono stati dei ritardi sui voli internazionali a causa di un problema tecnico dei computer. I ritardi sono stati significativi in almeno quattro stati e tra gli altri hanno colpito gli aeroporti di Seattle, Philadelphia, San Francisco, Houston, Chicago, New York e Washington. La U.S. Customs and Border Protection, la principale forza dell’ordine che si occupa dei controlli di frontiera negli Stati Uniti, ha scritto su Twitter che non c’è nulla per il momento che indichi che il problema ai sistemi informatici sia stato causato da un attacco hacker.

L'aeroporto internazionale di Washington, a Dulles, in Virginia (Mark Wilson/Getty Images)