Le prime pagine di oggi

Il Senato rinvia al 20 agosto le comunicazioni di Conte sulla crisi politica, Salvini vuole il taglio dei parlamentari e andare al voto, e la morte di Nadia Toffa

L’apertura di tutti i giornali di oggi è dedicata al voto in Senato sul calendario dei lavori e sulla discussione della mozione di sfiducia nei confronti del presidente del Consiglio Conte presentata dalla Lega, durante il quale una maggioranza composta da Movimento 5 Stelle, Partito Democratico e altri partiti minori ha deciso che Conte riferirà in aula sulla crisi politica il 20 agosto, prima del voto sulla mozione di sfiducia. L’altra notizia della giornata è la proposta del leader della Lega Salvini di votare insieme al Movimento 5 Stelle il provvedimento sulla riduzione dei parlamentari e di sciogliere le camere subito dopo per andare a elezioni anticipate, proposta che restituisce ai 5 Stelle la responsabilità della prossima mossa.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.