• Italia
  • domenica 11 agosto 2019

Alcuni piccoli pezzi di un Boeing 787 sono caduti ieri sopra Fiumicino

Nel pomeriggio di ieri nella zona di Fiumicino (Roma) sono caduti piccoli pezzi di un aereo della compagna Norwegian Air: non ci sono feriti, ma ci sono stati danni ai tetti di alcune case e a diverse auto. L’aereo da cui sono caduti i frammenti, grandi al massimo 5 centimetri, era un Boeing 787 con quasi 300 passeggeri a bordo: era decollato da Fiumicino diretto a Los Angeles, ma era tornato indietro pochi minuti dopo il decollo per un problema tecnico a uno dei motori. L’Enac (Ente nazionale di aviazione civile) e l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo stanno facendo i necessari accertamenti e sopralluoghi.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.