• TV
  • martedì 6 agosto 2019

Cosa c’è stasera in TV

Nuove fiction e miniserie, un film argentino, una commedia francese e qualche programma sportivo o di attualità

Stasera in tv c’è il primo episodio della seconda stagione della fiction spagnola Velvet Collection. Inizia anche una miniserie che ha avuto molto successo in Austria e in Germania: si intitola Spirito Libero. Tra i film: Samba, commedia francese con Charlotte Gainsbourg e Omar Sy (uno degli attori di Quasi amici), e Infanzia clandestina, film del 2011 diretto da Benjamín Ávila, basato sulla storia della sua famiglia. È stato candidato per l’Argentina all’Oscar come miglior film straniero nel 2013, senza però entrare tra le nomination. Su Rete 4 c’è l’ultima puntata di Quelli della Luna, programma condotto da Giampiero Mughini durante il quale racconta vite e vittorie di alcuni grandi sportivi. E su La7 In onda, programma di approfondimento e attualità condotto da David Parenzo e Luca Telese.

Rai Uno

21.30 – Velvet Collection II
Primo episodio della seconda stagione della fiction spagnola che racconta gli anni Settanta.

Rai Due

21.20 – Squadra speciale Cobra 11
Nuovi episodi della serie tv tedesca che parla di una squadra della polizia autostradale.

Rai Tre

21.20 – Samba
Commedia francese del 2014 con Omar Sy, uno degli attori di Quasi amici, e Charlotte Gainsbourg. Il protagonista, Samba Cissé, è un immigrato senegalese in Francia senza permesso di soggiorno. La sua vita si complica quando le autorità scoprono che è irregolare.

Rete 4

21.30 – Quelli della Luna
Ultima puntata del nuovo programma condotto da Giampiero Mughini durante il quale racconta vite e vittorie di alcuni grandi sportivi.

Canale Cinque

21.10 – Spirito libero
Prime tre puntate di una miniserie che ha avuto molto successo in Austria e in Germania.

Italia Uno

21.20 – Chicago Fire
Altri episodi della serie tv di NBC sul dipartimento dei vigili del fuoco di Chicago, con Jesse Spencer e Taylor Kinney.

La 7

20.30 – In onda
Programma di approfondimento e attualità condotto da David Parenzo e Luca Telese.

TV 8

21.35 – Ip Man II
Film quasi-biografico sulla vita di Ip Man, un maestro di arti marziali che tra le altre cose fu anche il maestro di Bruce Lee. È ambientato in Cina e segue tutta la vita avventurosa di Ip Man, che durante l’invasione giapponese del 1937 perse tutta la sua ricchezza e dovette rifarsi una vita.

Rai 4

21.15 – A Perfect Getaway
Thriller del 2009 con Milla Jovovich girato tra Porto Rico e le Hawaii: durante la luna di miele, una coppia viene informata di alcuni omicidi che si sono verificati sull’isola in cui si trova.

Rai 5

21.15 – Infanzia clandestina
Film del 2011 diretto da Benjamín Ávila, basato sulla storia della sua famiglia. È stato candidato per l’Argentina all’Oscar come miglior film straniero nel 2013, senza però entrare nella cinquina finale. Parla di una coppia di guerriglieri con figli costretta a rifugiarsi a Cuba per evitare la persecuzione da parte del governo militare e del loro ritorno in patria.

Rai Movie

21.10 – Pazze di me
Commedia italiana del 2013 diretta da Fausto Brizzi. Il protagonista, interpretato da Francesco Mandelli, abita con sei donne: sua madre, le sue tre sorelle, sua nonna e la badante di quest’ultima. La storia del film si basa sulla difficoltà del protagonista ad avere una relazione sentimentale per via del rapporto con le donne della sua famiglia. Nel cast del film ci sono anche Loretta Goggi, Flavio Insinna, Luca Argentero, Pif e Marianna Madia in un piccolo ruolo.

Iris

21.15 – Quién sabe?
Film del 1966 diretto da Damiano Damiani e ambientato in Messico nel 1917. Bill Tate finge di essere un ricercato, ma in realtà è un sicario americano pagato dal governo di Città del Messico per uccidere un generale ribelle.

Sky

Sky Cinema Uno
21.15 – Compromessi Sposi

Sky Cinema Collection
21.15 – Die Hard. Trappola di cristallo

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.