Il 31 agosto smetteranno di funzionare i Dash Button di Amazon, i bottoni per ordinare direttamente un prodotto senza passare dal sito

Amazon ha annunciato che il prossimo 31 agosto i Dash Button, i dispositivi a forma di bottone che permettevano di ordinare in modo istantaneo un prodotto specifico senza passare dal sito, smetteranno di funzionare in tutto il mondo. La decisione, che è stata confermata da un portavoce di Amazon al sito di tecnologia CNETsegue quella dello scorso febbraio di interrompere la vendita dei Dash Button: all’epoca, però, Amazon aveva detto che i dispositivi già venduti avrebbero potuto continuare a essere utilizzati.

Da allora l’uso dei Dash Button è «notevolmente diminuito», ha detto il portavoce di Amazon, cosa che ha spinto la società a decidere di interromperne del tutto il funzionamento. Smetteranno di funzionare solamente i bottoni fisici, mentre si potranno continuare a usare i Dash Button virtuali e il servizio Amazon Dash Replenishment, che funziona solo su alcuni dispositivi (come spazzolini elettrici, lavastoviglie e stampanti) e che consente di ordinare automaticamente prodotti da Amazon quando le scorte sono in esaurimento.

(AP Photo/Mark Lennihan, File)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.