Primo Levi nel 1984 (AP Photo)
  • cit
  • mercoledì 31 Luglio 2019

Potrebbe capitare ancora

Lo diceva Primo Levi, che nacque cento anni fa, sopravvisse ad Auschwitz e passò il resto della vita a raccontare agli altri cos'era stato

Primo Levi nel 1984 (AP Photo)

Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare, le coscienze possono nuovamente essere sedotte ed oscurate: anche le nostre.

Dall’appendice di Se questo è un uomo di Primo Levi, che nacque a Torino il 31 luglio 1919, cent’anni fa.

Gli ultimi giorni di Primo Levi