• Sport
  • domenica 21 luglio 2019

Il pugile filippino Manny Pacquiao ha vinto il titolo WBA dei pesi welter, a 40 anni

Il pugile filippino Manny Pacquiao ha vinto il titolo WBA dei pesi welter, dopo aver battuto l’americano Keith Thurman nell’incontro della notte alla MGM Arena di Las Vegas: Pacquiao, 40 anni, è il più vecchio pugile ad aver mai vinto il titolo, e ha confermato di essere ancora ai vertici della boxe mondiale nonostante l’età.

Thurman, 30enne, aveva vinto tutti e 29 gli incontri disputati finora, ed è stato messo al tappeto nel primo round: l’incontro è però poi proseguito fino alla decima ripresa, ed è stato poi deciso ai punti dai giudici (in una “split decision”: due hanno assegnato la vittoria a Pacquiao, uno a Thurman). Nella sua lunghissima e vincente carriera, Pacquiao ha perso solo 7 dei 71 incontri disputati: 4 di queste sconfitte, però, erano arrivate negli 11 incontri precedenti a quello di ieri sera, cosa che aveva portato molti a dubitare delle sue possibilità di vincere il titolo.

(Ethan Miller/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.