• Sport
  • giovedì 11 luglio 2019

La tennista romena Simona Halep è la prima finalista al torneo di Wimbledon

La tennista romena Simona Halep ha battuto l’ucraina Elina Svitolina per 6-1 6-3 ed è così la prima finalista di Wimbledon, il più antico torneo di tennis al mondo, che si gioca sull’erba a Londra. Sabato affronterà in finale la vincitrice della semifinale tra la statunitense Serena Williams e la ceca Barbora Strycova.

Halep ha 27 anni ed è al settimo posto della classifica WTA delle tenniste professioniste; la sua più grande vittoria finora è stata il Roland Garros, il torneo di tennis di Parigi che si gioca sulla terra rossa, nel 2018.

Simona Halep, Wimbledon, 11 luglio 2019 (Mike Hewitt/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.