• Mondo
  • lunedì 8 Luglio 2019

29 persone sono morte nello stato indiano dell’Uttar Pradesh dopo che l’autobus su cui viaggiavano è finito in un fossato

Ventinove persone sono morte dopo che l’autobus su cui viaggiavano è uscito fuori strada nei pressi della città di Agra, nello stato indiano dell’Uttar Pradesh, nel nord del paese. A bordo dell’autobus viaggiavano circa 50 persone che si dirigevano da Lucknow a Delhi: 20 di loro sono state ferite. L’incidente è avvenuto poco prima dell’alba di lunedì, quando il bus, che stava percorrendo la Yamuna Expressway, è uscito di strada finendo in un fossato. Le cause dell’incidente al momento non sono note, ma un rappresentante della polizia di Agra ha detto che dalle prime ricostruzioni sembra che il guidatore dell’autobus abbia perso il controllo del mezzo a causa di un colpo di sonno.

(AP Photo/ Pawan Sharma)