• Italia
  • lunedì 1 Luglio 2019

Un grosso incendio a Brendola, in provincia di Vicenza, ha causato la chiusura di un tratto della A4

Poco prima delle 13 di oggi si è sviluppato un grosso incendio a Brendola, in provincia di Vicenza, nella fabbrica di vernici Isello in via Orna. I giornali locali e il Corriere della Sera dicono che per ora non si hanno notizie di feriti, e circa 50 vigili del fuoco sono ancora al lavoro per estinguere l’incendio. La fabbrica si trova a ridosso dell’autostrada A4, vicino al casello Alte Montecchio: a causa del denso fumo causato dall’incendio è stato chiuso il tratto tra lo svincolo Montecchio e lo svincolo Montebello, ed è stata chiusa anche la strada provinciale 500 così come le strade che dal casello entrano a Brendola.

La potenziale tossicità del materiale contenuto nella fabbrica ha attivato l’ARPA (Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale) del Veneto, che è sul posto per controllare lo stato dell’aria, e ha spinto il sindaco di Brendola a emettere un’ordinanza per evacuare tutti gli edifici nelle vicinanze. Nella stessa ordinanza il sindaco raccomanda di chiudere porte e finestre delle proprie case e di non uscire almeno per qualche ora.