La senatrice Paola Nugnes ha detto che lascerà il M5S

La senatrice Paola Nugnes ha detto in un’intervista al Manifesto che lascerà il Movimento 5 Stelle e passerà al Gruppo Misto. Negli ultimi mesi Nugnes aveva votato diverse volte in disaccordo con il M5S, contro il decreto sicurezza, contro il cosiddetto “condono” per Ischia e a favore del processo al ministro dell’Interno Matteo Salvini sul caso della nave Diciotti. Nugnes ha spiegato che «qualsiasi critica costruttiva è diventata impossibile. Ogni aspetto della vita del Movimento, dentro e fuori dal parlamento, è sottoposto alla volontà del capo politico e per questo, dopo più di dieci anni, lascio i 5 Stelle».

Nugnes è nata a Napoli nel 1962, iniziò da subito a far parte dei primi meetup del M5S, venne eletta in Senato nel 2013 e poi di nuovo nel 2018.

Paola Nugnes (ANSA/ANGELO CARCONI)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.