• Italia
  • domenica 23 giugno 2019

Lo sciopero di Alitalia previsto per il 24 giugno è stato rimandato al 26 luglio

Lo sciopero del personale di Alitalia previsto per lunedì 24 giugno e proclamato dai sindacati ANPAC, ANPAV e ANP, è stato rimandato al 26 luglio. Lo ha annunciato la Federazione Nazionale del Trasporto Aereo (FNTA), che riunisce piloti e assistenti di volo delle tre sigle, che ha detto di aver accolto la richiesta fatta dal ministero del Lavoro di rinviare lo sciopero. «L’incontro convocato per il 3 luglio dal Ministro On. Luigi Di Maio – si legge nella nota della FNTA – è certamente un segnale positivo, al momento purtroppo, pur riconoscendo l’impegno delle parti coinvolte al rilancio e allo sviluppo della compagnia di Bandiera, non sono emersi elementi rilevanti tali da revocare definitivamente l’azione di protesta».

(ANSA)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.