Le prime pagine di venerdì 21 giugno 2019

La trattativa con l'Unione Europea sulla procedura di infrazione, il drone abbattuto dall'Iran, e le condanne per la strage ferroviaria di Viareggio

Per quasi tutti i giornali di oggi l’apertura è dedicata alla trattativa fra il governo italiano e l’Unione Europea per evitare la procedura di infrazione per il deficit eccessivo: oggi le prime reazioni alla lettera inviata dall’Italia sembrano giudicare insufficienti le misure previste, provocando la reazione del presidente del Consiglio Conte che contesta i numeri indicati dall’Unione Europea. Il Manifesto e Avvenire aprono invece sui nuovi allarmi nel Mediterraneo per imbarcazioni di migranti in difficoltà, e i giornali sportivi commentano la presentazione di Maurizio Sarri come nuovo allenatore della Juventus.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali