• Mondo
  • martedì 18 giugno 2019

Quattro persone sono state ferite in una sparatoria a Toronto durante la festa per la vittoria della NBA

Quattro persone sono state ferite lunedì a Toronto, in Canada, in una sparatoria durante la festa per la vittoria della NBA, il più importante campionato di basket americano, da parte della squadra cittadina, i Toronto Raptors. La polizia ha detto che la sparatoria ha coinvolto solo un numero limitato di persone e che è avvenuta appena fuori da Nathan Phillips Square, la piazza dove più di un milione di persone si erano radunate per la festa. La sparatoria ha provocato molta paura tra chi si trovava da quelle parti, e ci sono video di persone che scappano disordinatamente dopo aver sentito i colpi: la polizia è però intervenuta rapidamente, ha chiuso gli accessi alla piazza ed è riuscita ad evitare che si formasse una ressa pericolosa. Tre persone sono state arrestate per la sparatoria.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.