• Mondo
  • giovedì 13 giugno 2019

L’attore Cuba Gooding Jr. si è consegnato alla polizia dopo essere stato accusato di molestie

L’attore Cuba Gooding Jr. si è costituito dopo essere stato accusato di molestie: una donna lo ha denunciato per essere stata toccata sul seno in modo inopportuno domenica sera in un club di Manhattan, il Magic Hour Rooftop Bar. L’attore – celebre per aver interpretato un ruolo nel film Jerry Maguire, per il quale vinse l’Oscar come miglior attore non protagonista nel 1997 – ha negato le accuse. Il New York Times ha scritto anche che la polizia di New York sta indagando su un altro caso di molestie contro Gooding: questo secondo episodio sarebbe avvenuto diversi anni fa, ma la persona coinvolta avrebbe trovato il coraggio di parlare dopo aver visto le notizie sull’incidente al Magic Hour Rooftop Bar.

Cuba Gooding, Jr. a Los Angeles, 29 ottobre 2015 (Alberto E. Rodriguez/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.