• Sport
  • lunedì 10 giugno 2019

David Ortiz, famoso ex giocatore di baseball, è stato ferito in una sparatoria a Santo Domingo

Domenica sera il famoso ex giocatore di baseball David Ortiz è stato ferito in una sparatoria in un bar di Santo Domingo, nella Repubblica Dominicana. Secondo quanto ha riferito la polizia dominicana, un uomo si sarebbe avvicinato a Ortiz da dietro e gli avrebbe sparato un colpo d’arma da fuoco alla schiena: il proiettile gli avrebbe trapassato lo stomaco. Ortiz è stato portato in ospedale dove ha subito un intervento chirurgico e ora le sue condizioni sono stabili. Oltre a Ortiz sono state ferite altre due persone: Jhoel López, conduttore televisivo domenicano che si trovava nel bar, ferito alla gamba dallo stesso proiettile che aveva colpito Ortiz, e una terza persona di cui non sono stati diffusi dettagli sull’identità e sullo stato di salute.

L’uomo che ha sparato, invece, sarebbe stato picchiato dalla folla fuori dal bar, e successivamente fermato dalla polizia per essere interrogato. Ortiz, che è dominicano, ha giocato dal 1997 al 2016 nella MLB, la più importante lega di baseball statunitense, nel ruolo di battitore designato e prima base. È noto soprattutto per gli anni trascorsi ai Boston Red Sox, squadra con cui ha vinto tre World Series, le finali del campionato nordamericano, nel 2004, 2007, 2013.

(AP Photo/Charles Krupa)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.