Due uomini cinesi di etnia Lisu mentre si arrampicano su una scala di corda per raccogliere del miele selvatico da un dirupo nei pressi della città di Mangshi, nella provincia dello Yunnan, al confine tra Cina e Birmania. Il miele selvatico è molto richiesto in Cina perché considerato più puro e più sano. La raccolta dalle pareti rocciose è un’attività in cui la popolazione Lisu eccelle da molto tempo ma, a causa della pericolosità e dei cambiamenti climatici che hanno fatto diminuire il numero di alveari, ci sono sempre meno persone che la praticano. (Kevin Frayer/Getty Images)

Venerdì 7 giugno

Foto notevoli di oggi, da tutto il mondo

TAG: