La catena di fast food britannica Pret a Manger acquisirà la rivale Eat

La catena di fast food britannica Pret a Manger acquisirà la rivale Eat per espandersi nel settore del cibo vegetariano e vegano. Pret a Manger gestisce 450 negozi in nove paesi, ed è specializzata in sandwich e insalate; Eat, fondata nel 1996, gestisce invece meno di un centinaio di ristoranti, quasi tutti a Londra e che propongono a loro volta principalmente sandwich e insalate. Il piano di Pret a Manger è di trasformare i locali di Eat in ristoranti vegetariani, chiamandoli Veggie Prets. Non sono ancora note le cifre dell’accordo.

(Spencer Platt/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.