• Sport
  • lunedì 20 maggio 2019

Le partite decisive dell’ultima giornata di Serie A si giocheranno in contemporanea domenica 26 maggio alle 20.30

La Lega Serie A ha annunciato che le partite dell’ultima giornata di campionato che possono decidere delle cose – la qualificazione alla Champions league, quella all’Europa League e la salvezza – si giocheranno in contemporanea domenica sera alle 20.30. Le partite interessate sono sette: Atalanta-Sassuolo, Bologna-Napoli, Cagliari-Udinese, Fiorentina-Genoa, Inter-Empoli, Roma-Parma e Spal-Milan. Potrebbero però diventare sei se lunedì sera il Bologna dovesse almeno pareggiare contro la Lazio, scongiurando matematicamente la retrocessione in Serie B. Le altre partite saranno Frosinone-Chievo, sabato alle 18; Torino-Lazio, domenica alle 15; Sampdoria-Juventus, domenica alle 18.

La classifica momentanea della Serie A:

1) Juventus 90
2) Napoli 79
3) Atalanta 66
4) Inter 66
————————————
5) Milan 65
6) Roma 63
————————————
7) Torino 60
8) Lazio 58 *
9) Sampdoria 50
10) Sassuolo 43
11) Spal 42
12) Cagliari 41
13)
 Parma 41
14) Bologna 40 *
15) Fiorentina 40
16) Udinese 40
17) Empoli 38
————————————
18) Genoa 37
19) Frosinone 24 **
20) Chievo Verona 16 **

* Una partita in meno
** Già retrocessa

 

Vincenzo Montella parla coi giocatori della Fiorentina nella partita persa contro il Parma (Francesca Soli /LaPresse)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di più, e migliori.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la newsletter, una quota minore di inserzioni pubblicitarie, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.