• Italia
  • lunedì 20 maggio 2019

Un giovane capodoglio spiaggiato è stato trovato venerdì a Cefalù, in Sicilia

Un giovane capodoglio femmina di 6 anni è stato trovato morto venerdì sulla spiaggia di Cefalù, in Sicilia. In media un capodoglio vive tra i 60 e i 70 anni. Secondo l’organizzazione ambientalista Greenpeace, che ha condiviso le immagini dell’animale, nel suo stomaco è stata trovata molta plastica, e anche se per il momento non è possibile stabilire con certezza se sia stata questa la causa, Carmelo Isgrò, del comitato tecnico scientifico del museo della fauna dell’Università degli studi di Messina, ha detto che per ora non hanno «trovato altri segni che indicassero un’altra possibile morte». È il quinto capodoglio spiaggiato sulle coste italiane negli ultimi cinque mesi. Giorgia Monti, responsabile campagna Mare di Greenpeace Italia, ha detto ad Ansa che «nello stomaco della femmina gravida ritrovata a marzo in Sardegna sono stati trovati 22 chili di plastica. Il mare ci sta inviando un grido di allarme, un SOS disperato. Bisogna intervenire subito per salvare le meravigliose creature che lo abitano».

(via Facebook)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.